DISH chiede ai venditori di IPTV di condividere i dettagli degli utenti

Boom Media, uno dei servizi più utilizzati per lo streaming IPTV piratato, è stato citato in giudizio dalla popolare emittente statunitense DISH Network. Anche se il marchio Boom Media stesso non è ben noto, è il rivenditore di numerosi servizi IPTV popolari tra cui Nitro TV, Epic IPTV, Beast TV, Vader Streams, MFG TV, OK2 e Murica Streams.

Non è una normale causa legale in quanto DISH Network chiede a Boom Media di consegnare i dati dell'utente . Probabilmente la causa sarebbe stata risolta in via extragiudiziale. Tuttavia, Boom Media non è disposto a condividere le informazioni dei propri partner e degli utenti e quindi devono affrontare il caso. Per questo, stanno chiedendo una donazione di oltre $ 250.000.

Boom Media LLC è presumibilmente gestito da due persone: madre e figlio di nome Debra e John. Mentre gestivano l'attività a nome di John, i pagamenti venivano ricevuti nei conti di Debra.

John ha recentemente pubblicato un video su YouTube in cui chiede ai suoi utenti di donare i soldi per combattere il caso in tribunale in modo che non siano costretti a condividere i dati dei loro utenti con DISH Network. Dice che per ottenere la soluzione in questa causa verrà richiesto di consegnare i dati dell'utente. Non si sente a proprio agio nel condividere i dati. Pertanto, il caso dovrà andare al processo. Secondo lui, $ 15.000 sarebbe solo un inizio. Saranno necessarie ulteriori donazioni. Tuttavia, casi come questi si prolungano ed è dubbio che anche $ 250.000 copriranno il costo.

Dice anche che tali azioni legali sono sempre finite in insediamenti e nessuno è stato processato. Quindi, il risultato non può essere determinato.

Se il caso verrà processato, costerà un sacco di soldi. John è consapevole di questo fatto. Dice che non gli dispiacerebbe se non avesse il sostegno della gente. Ma avverte anche che se sarà costretto a gestire i dati dell'utente, in futuro costituirà una precedenza per altre cause legali. Di conseguenza, la condivisione dei dati degli utenti potrebbe diventare la norma. Qualunque cosa accada a Boom Media potrebbe accadere anche ad altri.

Se non sei a conoscenza, questo non è il primo caso. Di recente ci sono stati molti repressioni di questo genere, tra cui Gears TV Reloaded, One Nation Portal, Open Load, CotoMovies. Questa nuova causa potrebbe comportare l'arresto dei popolari servizi IPTV (come Nitro TV) gestiti da Boom Media LLC.

In FireStickTricks, siamo sempre stati chiari nel dichiarare che non incoraggiamo le violazioni del copyright. Abbiamo consigliato ai nostri lettori di trasmettere in streaming i contenuti disponibili solo di dominio pubblico e di essere un buon giudice delle loro azioni. Allo stesso tempo, abbiamo sempre approvato i tuoi diritti alla privacy. Pertanto, ti consigliamo di utilizzare una buona VPN durante lo streaming dei tuoi canali TV preferiti, film, programmi, ecc.

ExpressVPN è la VPN più votata per lo streaming. Supporta tutti i dispositivi tra cui PC, Android, iOS, macOS, FireStick e altri. Puoi ottenere uno sconto del 49% sul suo piano annuale. L'abbonamento include anche una garanzia di rimborso di 30 giorni.

È ancora da vedere se Boom Media dovrà condividere i dettagli dell'utente con DISH Network. Aggiorneremo questa pagina se vengono alla luce ulteriori informazioni. Nel frattempo, controlla i servizi IPTV di tendenza e i lettori IPTV più stabili.

Notizie via Torrentfreak.com

Fai clic qui per ricevere i trucchi segreti per tagliare il cavo direttamente nella tua casella di posta.

 

Lascia Il Tuo Commento